Skip to main content
davide frattesi inter 2023 2324 1690800669 112817

Foto Transfermarkt



La situazione di Davide Frattesi sta diventando un punto centrale del calciomercato estivo. Il centrocampista dell’Inter, ex Sassuolo, è oggetto di interesse della Roma, con cui ha un passato significativo. La trattativa coinvolge anche complesse clausole di rivendita e valutazioni economiche strategiche per entrambi i club.

La Stagione di Frattesi

Davide Frattesi ha vissuto una stagione di rilievo all’Inter, confermandosi come un giocatore polivalente e determinante. Sotto la guida di Simone Inzaghi, il centrocampista ha dimostrato di essere un elemento chiave sia in campionato che nelle competizioni europee. I suoi numeri parlano chiaro: gol e assist decisivi che hanno contribuito ai successi nerazzurri.

Frattesi, noto per le sue capacità di inserimento e la visione di gioco, ha trovato spazio nel centrocampo dell’Inter accanto a giocatori come Barella e Calhanoglu. La sua capacità di adattarsi a diversi ruoli e schemi tattici lo rende un giocatore prezioso per qualsiasi allenatore.

L’Interesse della Roma

La Roma, allenata da De Rossi, ha manifestato un forte interesse per riportare Frattesi nella capitale. Il club giallorosso, che ha ceduto il giocatore al Sassuolo nel 2017, ha mantenuto una clausola del 30% sulla futura rivendita del centrocampista. Questa clausola offre alla Roma un vantaggio significativo nella trattativa con l’Inter.

De Rossi vede in Frattesi il rinforzo ideale per il suo centrocampo, capace di portare dinamismo e qualità alla squadra. La sua esperienza in Serie A e il suo recente rendimento lo rendono un obiettivo prioritario per il mercato estivo.

I Dettagli dell’Operazione

L’Inter ha acquistato Frattesi dal Sassuolo nell’estate del 2023, investendo una cifra considerevole: 6 milioni di euro per il prestito iniziale, 27 milioni per il riscatto e ulteriori 5 milioni di bonus. La valutazione attuale del giocatore si aggira intorno ai 50 milioni di euro, una cifra che riflette il suo valore sul mercato.

La clausola del 30% sulla rivendita, inserita dalla Roma al momento della cessione al Sassuolo, gioca un ruolo cruciale. Questo significa che, in caso di vendita a un altro club, la Roma avrebbe diritto a una parte significativa del ricavato. Questa clausola rende l’operazione economicamente vantaggiosa per i giallorossi, che potrebbero ottenere un forte sconto sull’acquisto del giocatore.

Il Piano dell’Inter

Nonostante l’interesse della Roma, l’Inter non sembra intenzionata a lasciar partire Frattesi facilmente. Il club nerazzurro lo considera un elemento fondamentale del proprio centrocampo e vorrebbe trattenerlo per la prossima stagione. Tuttavia, la possibilità di un’offerta importante potrebbe cambiare i piani.

Il nuovo presidente dell’Inter, Giuseppe Marotta, è noto per la sua abilità nelle trattative di mercato. Se dovesse arrivare un’offerta adeguata, l’Inter potrebbe valutare la cessione, sfruttando la clausola del 30% a favore della Roma per negoziare una cifra complessiva che rispetti le aspettative economiche del club.

Le Prospettive Future

L’evoluzione della trattativa dipenderà da vari fattori, tra cui le intenzioni di Frattesi stesso e le strategie di mercato delle due squadre. Per l’Inter, la cessione potrebbe rappresentare un’opportunità per reinvestire su altri obiettivi, mentre per la Roma sarebbe un ritorno importante di un talento cresciuto nel proprio vivaio.

La Roma, sotto la guida di De Rossi, sta cercando di costruire una squadra competitiva per puntare ai vertici della Serie A e alle competizioni europee. L’arrivo di Frattesi potrebbe rappresentare un tassello fondamentale in questo progetto.

D’altro canto, l’Inter dovrà valutare attentamente le proprie mosse. La conferma di Frattesi garantirebbe stabilità e qualità al centrocampo nerazzurro, ma un’offerta significativa potrebbe anche aprire la strada a nuove opportunità di mercato.

Conclusione

La situazione di Davide Frattesi è uno dei temi caldi del calciomercato estivo. La Roma e l’Inter sono entrambe interessate a definire il futuro del centrocampista, con la clausola di rivendita che gioca un ruolo chiave nella trattativa. Nei prossimi giorni, i tifosi di entrambi i club seguiranno con attenzione gli sviluppi, sperando in un esito positivo per le proprie squadre.