Skip to main content

portieri serie a

 

Il mondo del calcio è ormai stato invaso dalle statistiche, che accompagnano la quotidianità anche di quanti puntano sfruttando i migliori bonus casino.

Ebbene, proviamo a dare uno sguardo a uno dei dati più interessanti che riguardano il campionato italiano e, nello specifico, un ruolo fin troppo di frequente bistrattato e discusso, eppure fondamentale.

Stiamo facendo riferimento ai portieri, colonne portanti nella costruzione di una squadra e ultimi baluardi difensivi quando c’è da respingere gli assalti degli avversari.

Nel corso degli ultimi decenni in Italia si sono visti portieri fortissimi, tra cui probabilmente anche quello che da più parti viene definito come il migliore di tutti i tempi, ovvero Gigi Buffon, che legato la sua carriera in maniera indissolubile ai colori del Parma, ma soprattutto della Juve, con cui ha vinto di tutto e di più.

 

Il primato di Buffon

Uno dei record che il buon Gigi custodisce più gelosamente è sicuramente quello legato all’imbattibilità.

Si tratta di un record che, in effetti, difficilmente potrà essere battuto a breve.

La stagione è quella 2016/17 è Buffon è stato protagonista di un grandissimo campionato con la Juve.

La squadra guidata in panchina da Max Allegri ha vinto il campionato anche grazie a una serie consecutive di clean sheet, ovvero partite in cui non ha subito nemmeno un gol.

Ed ecco che Buffon ha messo le sue manone anche su questo primato storico.

Nessun altro portiere è stato per 973 minuti senza prendere gol.

Un solo piccolo rammarico: non aver superato il muro dei 1000 minuti, che ormai era davvero vicinissimo.

Se sei alla ricerca di pronostici gratuiti, guarda Qui: I Pronostici gratuiti di Filippo Accorinti

 

Gli altri portieri da record in questa classifica

Al secondo posto in questa particolarissima graduatoria troviamo un portiere che ha guidato la retroguardia e difeso la porta del Milan negli anni Novanta.

Stiamo facendo riferimento a Sebastiano Rossi.

Nella stagione 1993/94, proprio con la maglia rossonera, è stato protagonista di una serie di partite in cui parava di tutto e di più, potendo contare anche su un reparto difensivo di altissimo livello.

Ben 929 minuti senza prendere gol, per un primato che è durato oltre vent’anni.

Sul gradino più basso del podio troviamo un altro grandissimo portiere italiano, un altro nome inserito spesso e volentieri nella lista dei numeri uno più forti di tutti i tempi.

Stiamo parlando di Dino Zoff: per andare a riguardare il suo record, bisogna risalire addirittura alla stagione 1972/73, dove l’ex estremo difensore della Juventus, proprio con la maglia bianconera addosso, è stato in grado di rimanere ben 903 minuti di fila senza subire gol.

Sotto la soglia dei 900 minuti di imbattibilità troviamo altri grandi portieri che hanno fatto la storia del massimo campionato italiano di calcio.

Ad esempio Mario Da Pozzo: la stagione è quella del 1963/64 e i colori che indossava sono quelli del Genoa.

A quei tempi era considerato un primato di altissimo livello, visto che Da Pozzo aveva difeso la sua porta per ben 792 minuti di fila senza subire una rete.

Indovinate chi c’è al quinto posto in relazione al tempo di imbattibilità?

Sì, avete capito bene, ancora lui, ovvero Gigi Buffon.

Ci sono diverse buone ragioni, in effetti, per cui viene considerato il portiere più forte di sempre.

Nella stagione 2017/18, sempre ovviamente con i colori bianconeri addosso, ha guidato la retroguardia della Juve mantenendo la porta inviolata per ben 791 minuti consecutivi.

Per continuare la grande tradizione di portieri italiani, al sesto posto troviamo un altro ottimo numero uno.

Si tratta di Ivan Pelizzoli che, con la maglia della Roma, nella stagione 2003/04, dove ha collezionato 774 minuti di fila senza prendere gol.